Nel 2020 i robot sulla Luna ?

Con gli Stati Uniti rivolti ormai verso la conquista di Marte, si aprono inediti spazi per gli altri Paesi per quanto riguarda la Luna. Conquistata nel 1969, la Luna è stata oggetto di molte spedizioni, ma in questi ultimi decenni ha perso molta importanza da quando gli Americani hanno rivolto le loro attenzioni a Marte. Ecco quindi che molti Paesi, … Continua a leggere

Prima mamma nello spazio

Da qualche anno astronauti giapponesi hanno preso a frequentare lo spazio e a lavorare nell’ISS (Stazione Spaziale Internazionale) che si sta preparando e a cui i giapponesi, a vario titolo, stanno dando il loro contributo. E’ quindi venuto il momento anche dell’astronauta Naoko Yamazaki che, oltre ad essere la seconda donna giapponese ad andare nello spazio, dopo Chiaki Mukai che … Continua a leggere

Clonato topo morto da 16 anni

Importante scoperta degli scienziati dell’istituto di ricerca Riken di Osaka. Una scoperta che potrebbe aprire le porte ad interessanti, anche se un po’ inquietanti, prospettive. Da un topo morto 16 anni fa e da allora conservato ad una temperatura di -20 gradi, sono riusciti a creare 12 topi identici: in pratica il topo morto 16 anni dopo è stato moltiplicato … Continua a leggere

Gli scarti riciclati per alimentare gli animali

Il continuo aumentare dei prezzi dei mangimi per animali e dei concimi, sta creando seri problemi al settore agricolo. Urge quindi trovare qualche rimedio e da qui ecco la grande espansione della richiesta di mangimi e concimi prodotti dagli scarti alimentari che noi produciamo. Ogni anno in Giappone vengono prodotti 20 milioni di tonnellate di scarti alimentari che poi vengono … Continua a leggere

Un’alga che produce petrolio ?

Mentre il governo si appresta a varare sussidi ed incentivi fiscali per diffondere l’uso dell’energia solare nelle abitazioni private, Nel suo laboratorio il prof. Watanabe ha coronato il sogno della sua vita e cioè creare un’alga che produca petrolio. L’alga Botryococcus braunii è conosciuta per le sue proprietà energetiche e ora, opportunamente alimentata, è capace di produrre gocce di petrolio. … Continua a leggere

La prevenzione contro i terremoti

Il terribile terremoto con ha colpito la Cina nei giorni scorsi, ha riacceso in Giappone la discussione sul fatto se il Giappone sia più o meno pronto ad affrontare un terremoto della potenza di quello che ha colpito la regione cinese del Sichuan. Il Giappone è un Paese che con i terremoti ha imparato a convivere. L’arcipelago sorge in una … Continua a leggere

Raro fossile di lucertola erbivora

Un fossile di un raro esemplare di lucertola erbivora, è stata trovata nella prefettura di Ishikawa. L’esemplare, risalente al periodo Cretacico, 130 milioni di anni fa, sarebbe la più antica testimonianza di questo tipologia di animale: il record precedente apparteneva ad un fossile, trovato negli Stati Uniti, di una lucertola erbivora vissuta circa 99,6 milioni di anni fa. Dell’animale, dalla lunghezza stimata di … Continua a leggere

Lanciato satellite per internet ultra veloce

L’Agenzia Spaziale Giapponese (JAXA), in collaborazione con l’Istituto Nazionale dell’Informazione e la Comunicazione Tecnologica e con la Mitsubishi, ha lanciato dal Centro Spaziale di Tanegashima un satellite sperimentale, “Kizuna”, che darà la possibilità a milioni di persone, di una ventina di paesi asiatici, di usurfruire dell’accesso ad Internet ad altissima velocità. Con un ritardo di 95 minuti, è stato lanciato il vettore … Continua a leggere

L’incredibile Dott. Nakamats (u)

Se al mondo esistesse un inventore che incarna perfettamente lo stereotipo dello scienziato pazzo, genialoide e un po’ megalomane, questi non può essere che il Dott. Joshiro Nakamatsu o, come vuole farsi chiamare, Dott. Nakamats . Qualche settimana fa, in una conferenza tenuta nella sua maestosa villa-musea, a Tokyo, Nakamats ha presentato la sua ultima trovata: il Love Jet. Il … Continua a leggere

Verso lo sbarco dell’uomo sulla Luna

La Luna, sta tornando di moda, dopo più di un trentennio di oblio dopo le famose missioni Apollo che hanno permesso agli Stati Uniti di portare, per la prima volta nella storia dell’umanità, un uomo a mettere piede sul nostro satellite. Ora che gli Stati Uniti sono rivolti alla conquista di Marte, altri paesi hanno riscoperto la Luna ed hanno messo … Continua a leggere