Per la prima volta nave militare in Cina

14890307afe4fcd19eda3ddc57eaa29f.jpgPer la prima volta dalla fine della Seconda Guerra Mondiale, una nave militare giapponese è entrate in un porto cinese, e questa volta con intenzioni pacifiche ed umanitarie visto che trasportava alimenti e materiale sanitario a favore delle persone colpite dal fortissimo terremoto dello scorso Maggio.
L’incrociatore nipponico Sazanami di 4650 tonnellate e 240 membri di equipaggio, partita dal porto di Kure, nella prefettura di Hiroshima, è entrate nel porto cinese di Zhanjiang dove è stato accolto con grandi onori dalle autorità e da alti graduati dell’esercito. La visita restituisce il’arrivo di una nave militare cinese, l’incrociatore Shenzen, che nel Novembre dello scorso anno, è entrato nel porto di Tokyo.
Naturalmente vedere di nuovo la bandiera militare giapponese in acque nazionali, avrà fatto correre un brivido a molti cinesi, soprattutto a quelli che hanno vissuto di prima persona il brutale dominio militare giapponese prima e durante l’ultimo conflitto mondiale, ma, per fortuna, i tempi sono cambiati e ora i due giganti asiatici, un tempo nemici, non perdono occasione per rafforzare il loro legame: è solo di pochi mesi fa, per esempio, l’accordo per lo sfruttamento comune dei giacimenti marini di gas naturale il cui contenzioso, per decenni, era una spina nel fianco della normalizzazione dei rapporti tra i due Paesi.

In Giappone però molti storcono il naso di fronte a queste storia d’amore con la Cina. Il gigante asiatico è certamente una pedina importantissima sullo scenario asiatico, ma presenta ancora dei punti oscuri: la repressione tibetana, il continuo aumento delle spese militari, una posizione molto ambigua sul tema del rispetto dei diritti umani, Da vari ambienti si accusa così il Premier di essere troppo morbido e accondiscente verso la Cina, ma d’altronde è sempre stato un pallino del Premier Yasuo Fukuda la normalizzazione dei rapporti con la Cina dopo che erano caduti ad un livello molto basso durante il governo Koizumi.

Per la prima volta nave militare in Cinaultima modifica: 2008-06-25T12:30:00+00:00da parsifal661
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Per la prima volta nave militare in Cina

Lascia un commento