Foto reporter ucciso a Myanmar

Il foto reporter giapponese Kenji Nagai, che lavorava per France Presse, è stato ieri ucciso a Yangon durante gli scontri che in questi giorni stanno insanguinando le strade dello stato di Myanmar (Birmania). Nagai è stato il primo giornalista straniero ad essere ucciso durante gli incidenti che vedono contrapposti la polizia e i manifestanti, con i monaci buddisti in prima linea, … Continua a leggere

La scienza crea le rane trasparenti

L’Istituto di Biologia Anfibia dell’Università di Hiroshima ha annunciato di aver creato i primi esemplari di rane trasparenti (nella foto): i primi esemplari di animali a quattro zampe in cui è possibile osservare gli organi senza dover sezionare il corpo. In natura esistono altri animali trasparenti, ma sono pesci. La possibilità di osservare l’interno della rana, sarà molto utile per … Continua a leggere

Varato il nuovo governo

Come era nelle previsioni la Camera Bassa ha eletto alla carica di Primo Ministro il 71enne Yasuo Fukuda che così prende il posto di Shinzo Abe dimessosi il 12 Settembre scorso. La squadra di governo è rimasta più o meno la stessa e sono poche le novità: Masahiko Komura sarà il nuovo Ministro degli Esteri mentre a Shigeru Ishiba andrà … Continua a leggere

Yasuo Fukuda: la riscossa dei moderati

Domenica il direttivo del Partito Liberal-Democratico ha scelto il nuovo presidente che andrà a prendere il posto di Shinzo Abe dimessosi a metà di Settembre. E’ stato eletto, senza grandi sorprese, il 71enne Yasuo Fukuda che quasi certamente, in settimana, diverrà il nuovo Primo Ministro. Fukuda, politico di grande esperienza, nella corsa alla presidenza ha battuto Taro Aso Segretario Generale del … Continua a leggere

Una donna getta nel panico il mondo del Sumo

Panico durante uno dei sei tornei principali di Sumo che si svolgono nel Paese durante l’arco di un anno. Nel torneo di Tokyo una donna, forse una squilibrata, eludendo la sicurezza, ha tentato di salire sulla pedana dove è il ring entro il quale si svolgono gli incontri. L’intrusa, si precisa, non è però riuscita ad entrare nel ring ed … Continua a leggere

Due tombe imperiali aperte alla scienza

In tutto il Giappone ci sono circa 20.000 tombe antiche, ma sono forse meno di un migliaio quelle veramente interessanti per gli archeologi. Le tombe imperiali sono 896 e 124 sono le sepolture degli imperatori: dal primo, Jimmu (nella foto) a Hirohito morto nel 1989. Le tombe imperiali sono da sempre state considerate inviolabili e off-limits a qualsiasi tipo di … Continua a leggere

Gli anziani non vogliono i robot

Si pensava che una delle applicazioni più utili per i robot fosse il sostegno degli anziani. Con l’invecchiamento della popolazione, ci saranno sempre più anziani da accudire e da tenere sotto costante controllo medico: chi potrebbe fare al meglio queste cose se non un robot ? Un robot studiato per aiutare l’anziano nella sua vita quotidiana, per tenergli compagnia, per … Continua a leggere

Uno studio sui suicidi

Un dei più gravi fenomeni sociali del Giappone. è quello dei sucidi: per il nono anno consecutivo il loro numero ha superato la soglia dei 30.000. Problema che ha portato il governo a varare, evidentemente senza grande successo, una serie di leggi per cercare di arginare il fenomeno con l’aumento dei sostegni psicologici alle persone in difficoltà e altre misure di questo genere.   … Continua a leggere

Il titolo di “Super Maestro” a……

Con una decisione che genera un po’ di perplessità, le autorità scolastiche della città di Kyoto hanno assegnato il titolo di “Super Maestro“, per il terzo anno consecutivo ad un insegnante, di cui non si conosce il nome, il cui comportamento, nei confronti dei suoi studenti, non è stato sempre irreprensibile. Tra il 1997 e il 2001 è stato punito … Continua a leggere

Nuovo record di centenari

Lunedì 17 Settembre in tutto il Giappone verrà celebrata la Giornata per il Rispetto per gli Anziani e per l’occasione il Governo ha pubblicato uno studio riguardante la composizione anagrafica della popolazione: i risultati sono interessanti anche se, da un certo punto di vista, non positivi. Il primo dato che balza all’occhio è che entro il prossimo mese nel Paese … Continua a leggere